Mangiare bene per dormire meglio: quali alimenti aiutano il sonno?

Un’alimentazione sana è alla base di un buon metabolismo e gioca un ruolo altrettanto importante nelle dinamiche del sonno

Se la nonna ti ripeteva sempre che mangiare troppo di sera fa fare brutti sogni…non aveva tutti i torti! Che la qualità e la quantità dei cibi di cui ci nutriamo quotidianamente, specialmente nelle ore che precedono il sonno, influenzino il nostro metabolismo è un dato di fatto.

Provo a farla semplice ma ti chiedo di passarmi qualche termine scientifico: attraverso il cibo che mangiamo assorbiamo macromolecole (ad esempio le proteine) che sono alla base della produzione, da parte del nostro cervello, di ormoni (come la melatonina) e neurotrasmettitori (come la dopamina). Questi tra le loro molteplici funzioni hanno anche quella di regolare i ritmi sonno/veglia. Ecco perché mangiare bene significa dormire meglio, ed ecco perché ti voglio dare qualche dritta sui cibi “della buonanotte” e su quelli “da incubo”. Poi non dirmi che a te non ci tengo!

Cibi della buonanotte

Lavoro, impegni e ritmi frenetici ti stressano e non ti fanno dormire? Oltre a farti un buon sonno assieme a me potresti aver bisogno di un po’ di magnesio, ovvero uno dei minerali che consumiamo maggiormente quando siamo sotto pressione. Tra i cibi che possono aiutarti maggiormente ad assumerlo ci sono: frutta secca, pesce azzurro, spinaci, carciofi e riso integrale.

Alcuni alimenti invece rappresentano una buona fonte di triptofano, un amminoacido essenziale che interviene nella sintesi della serotonina e aiuta ad innalzare i livelli di melatonina. Tra questi: semi di sesamo, ricotta, banane e avena.

Cibi da incubo

Sono tutti gli alimenti ricchi di zuccheri – e quindi più difficili da digerire perché per smaltirli ci vuole molto tempo – e di sale, che può favorire una reazione di eccitazione e farti sentire più attivo. Tra questi: salumi affumicati, formaggi stagionati, insaccati, melanzane e bevande alcoliche che sottopongono il fegato agli straordinari proprio durante le ore notturne.

Ebbene sì, per una volta prima di augurarti la buona notte ti dirò… buon appetito!

  • 1

    SCEGLI LA TAGLIA GIUSTA PER TE

  • 2

    LO RICEVI A CASA TUA SENZA SPESE AGGIUNTIVE

  • 3

    PROVALO IN OGNI SITUAZIONE

  • 4

    100 GIORNI PER SCOPRIRE SE FA PER TE: SODDISFATTO O RIMBORSATO AL 100%

i'm matte

Questo sito fa uso di cookie tecnici e analitici e, previa manifestazione del consenso, cookie di profilazione di terze parti, per migliorare l’esperienza di navigazione dell’utente. Per prestare il consenso, premere OK. Per maggiori informazioni o negare il consenso LEGGI DI PIÙ