Leggere a letto: la hit parade delle letture degli italiani

Gli italiani non amano leggere a letto (o in altre situazioni)? In realtà non è proprio così. Gli italiani leggono, e anche tanto. Se però vuoi scoprire cosa leggono, ecco che si possono aprire scenari interessanti. Garantito!

Da bravo protagonista della camera da letto, sempre pronto ad accogliere, coccolare, addormentare oppure offrire il giusto supporto per capriole e posizioni yoga, vi osservo con ardente curiosità e registro ogni vostra abitudine.
So che, anche se le statistiche dicono il contrario, tutti voi leggete a letto. Poi cosa… è tutto un altro paio di maniche. Lo dimostra la mia personale hit parade di quello che, secondo me, amate leggere a letto. Pronti? Via!

#1 La Gazzetta dello Sport Siete un popolo di tifosi, a volte allenatori nel pallone, altre volte commissari tecnici. Per questo il rosato giornale che racconta le avventure degli amici della domenica non manca mai a letto. Un po’ ingombrante, è vero, ma pur sempre una colonna portante della “lettura all'italiana”. D'altronde, senza questa informazione, non riuscireste a preparare la squadra per il Fantacalcio settimanale.

#2 Il feed di Gianni Morandi e altre pagine Facebookiane

L’ultimo abbraccio regalato da Gianni Morandi, la nuova stoccata di una birra sempre sul pezzo, ma anche matrimoni, figli su figli, meme da condividere e bufale come se piovesse. Non è al primo posto della classifica (il calcio, ancora, vince tutto) ma Facebook, con le sue mille verità e le vite di persone conosciute e sconosciute, è una delle letture più gettonate dal lettore italiano.
E comunque ricordatevi che anche io sono su Facebook. Trasformatemi in tua lettura della sera! ?

#3 Letture VM 18

Suvvia, lasciamo la timidezza da parte. Chi non ha mai letto un fumetto Vietato ai Minori, magari nascondendolo tra le pagine più politicamente corrette di un romanzo storico? Ecco, questa è un’altra delle letture irrinunciabili degli italiani (anche se i campioni mondiali in questo senso sono i giapponesi). Irrinunciabili e perfette, soprattutto in camera da letto. G-a-r-a-n-t-i-t-o!

#4 I bugiardini dei medicinali

L’altra cosa che tutti (e quando dico tutti intendo tutti) hanno letto almeno una volta nella loro vita sono i bugiardini dei medicinali. La caccia all'effetto collaterale possibile è infatti una lettura più lunga di Delitto e Castigo e più terrificante di un romanzo di Poe. Impossibile rinunciarci!

#5 Libri

E alla fine ci sono anche loro. Sono rari come un'eclissi solare, ma comunque non mancano: sto parlando dei libri. E raccolgono attorno a loro comunità di eroi fedelissimi che da soli mandano avanti l’economia dell’editoria italiana. Resistono con coraggio e determinazione nel corso del tempo e notte dopo notte. Proprio come me ?

  • 1

    SCEGLI LA TAGLIA GIUSTA PER TE

  • 2

    LO RICEVI A CASA TUA SENZA SPESE AGGIUNTIVE

  • 3

    PROVALO IN OGNI SITUAZIONE

  • 4

    100 GIORNI PER SCOPRIRE SE FA PER TE: SODDISFATTO O RIMBORSATO AL 100%

i'm matte

Questo sito fa uso di cookie tecnici e analitici e, previa manifestazione del consenso, cookie di profilazione di terze parti, per migliorare l’esperienza di navigazione dell’utente. Per prestare il consenso, premere OK. Per maggiori informazioni o negare il consenso LEGGI DI PIÙ